Diritto di recesso

 

Gli acquisti sul nostro sito sono soggetti alla disciplina del D.Lgs n. 206/2005 (Codice del consumo), dettata in materia di contratti a distanza, nei casi in cui la consegna della merce avvenga al domicilio o luogo indicato dell' acquirente, in quanto detti acquisiti si perfezionano al di fuori dai locali commerciali.

IN COSA CONSISTE ?

Il consumatore ha diritto di recedere dal contratto entro il termine di 15 giorni dal ricevimento della merce, restituendo il bene oggettp del recesso aò venditore, il quale gli rimborserà il prezzo della merce restituita.

POSSO ESERCITARE IL DIRITTO DI RECESSO ?

La normativa prevede che il diritto di recesso sia esercitabile dalle sole persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività comemrciale. Il diritto di recesso, quindi, non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi legati ad una attività commerciale. Restano esclusi dal diritto di recesso anche gli acquisiti effettuati da rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi.

COSA ESCLUDE ?

Il diritto di recesso esclude tutti gli acquisti la cui consegna si perfeziona all' interno di un punto vendita. Il diritto di recesso si applica ai beni acquistati e quindi esclude le spese di consegna al destinatario che costituiscono un servizio di quest'ultimo ha usufruito.

COME SI ESERCITA IL DIRITTO DI RECESSO ?

E' necessario avere a disposizione i seguenti documenti e dati:

- fattura originale;
- in caso di recesso parziale, oltre alla fattura di acquisto, il codice articolo/i;
- coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (cod. IBAN - Conto corrente dell' intestatario della fattura);